Kicasobu-Kinshasa Catering Social Business

Kinshasa Catering Social Business (2013 – 2014)

                 

Avviare un’esperienza di nuova economia, coinvolgendo ragazzi di strada, giovani ragazze madri e tre cooperative di agricoltori. Il progetto prevede la costruzione e l’attivazione di una filiera agroalimentare basata su frutti e ortaggi ecocompatibili, che prende il nome Co.Co, o Cooperative Congolesi. Co.Co promuove l’orticoltura responsabile verso l’ambiente, attraverso la produzione di ortaggi con le cooperative coinvolte e la “Ferme Ezechiele”, che si trovano nella cintura verde di Kinshasa.
La Ferme Ezechiele è inoltre la sede di interventi di formazione e sperimentazione del progetto. La rete di acquisto dei prodotti è rivolta a gruppi di famiglie che appartengono alle diverse parrocchie di Kinshasa, in modo analogo a quanto avviene in Italia con i GAS.
Una parte dei prodotti sarà invece trasformata e venduta attraverso un’attività di catering.

Clicca qui per scaricare la presentazione del progetto Co.Co. 

 

Kinshasa Catering Social Business – KICASOBU

 

Partner Promotori: Ai.Bi, COE, Forum Cooperazione e Tecnologia.

Partner di Rete: Fondazione Minoprio, CENASC, Associazione Libazel. Al progetto collaborano inoltre studenti dell’Università di Kinshasa.

Enti Finanziatori: Fondazione Cariplo, Regione Lombardia.

 

Condividi !Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un Commento

Seguici anche su:

Google+

Archivio
Translate