Per una Cittadella dell’Economia Solidale

 

11

 

Il progetto si propone di analizzare e creare le condizioni per un intervento organico e complessivo di rigenerazione sostenibile e di riqualificazione urbana partecipata dell’area dell’ex mercato orto-frutticolo di Cremona (MAAI).

 

Percorso progettuale

 

Individuazione dei soggetti interessati al progetto di “Cittadella dell’Economia Solidale” all’interno del sito ex MAAI e alla creazione di relazioni cooperative di reciprocità e di rete con i cittadini coinvolti e coinvolgibili, per creare una visione condivisa sulla destinazione d’uso di un “bene d’interesse collettivo” cui ridare vita.

 

Realizzazione di un progetto architettonico complessivo per la rigenerazione di tutta l’area ex MAAI, che permetta poi a Comune e AEM di pianificare gli interventi necessari di riqualificazione via via attuabili.

 

Avvio di attività collaborative tra gli Enti già insediati in alcuni magazzini ex MAAI, che facilitino il progressivo sorgere e la messa a sistema di un Incubatore di imprese socio-solidali in rete.

 

Prima prefigurazione di servizi e di strumenti stabili per mettere in relazione il Comune con bisogni e aspettative della città e gruppi di cittadini attivi con imprese socio-solidali.

 

Definizione di un ‘dispositivo’ virtuoso per procurare i mezzi necessari alla sussistenza delle imprese insediate via via nella “Cittadella”.

 

Capofila: Filiera Corta Solidale

Partner: Cosper

Fornitore di servizi: Forum Cooperazione e Tecnologia

 

Con il contributo di Fondazione Cariplo, Comune di Cremona e AEM

 

Condividi !Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un Commento

Seguici anche su:

Google+

Archivio
Translate