Archivio Autore

SEMINARIO DI STUDIO SUI SISTEMI DI GARANZIA PARTECIPATA – C’è campo? Bilancio di un’esperienza lombarda

 

 

—IL SEMINARIO E’ STATO ANNULLATO–

Logo-SELS-150x150

In occasione di Now Festival 2017, Forum Cooperazione e Tecnologia e RES Lombardia organizzano, con il supporto di L’isola che c’è, Ecofficine, Cores e l’Universita degli studi di Bergamo, il secondo appuntamento di un ciclo dedicato alle esperienze più innovative di ricostruzione di relazioni comunitarie basate sulla fiducia e sulla reciprocità, principi base cui si ispirano GAS, DES e altri soggetti EcoSol.

Il seminario si terrà :

presso Ecofficine Lab (Sala Piano Terra), Via Regina Teodolinda 61, Como
Sabato 13 maggio 2017 dalle 9.45 alle 17.30

Programma

Mattina
9.45 Saluti ed Introduzione: Motivi, obiettivi e metodi del seminario, a cura dei promotori
10.30 “Il potere delle relazioni: le certificazioni partecipative nelle Alternative Food Networks. Un approfondimento sul caso
lombardo e brasiliano”: Silvia Salvi e Francesco Vittori – CORES. Università degli studi di Bergamo
11.30 “Aspetti critici delle esperienze di Garanzia Partecipata”: Giuseppe Vergani DES Brianza
12.00 Dibattito

Intervallo

12.45 Pranzo con buffet

Pomeriggio
14.00 “Bilancio dei progetti SPG lombardi”: Giacomo Giovannelli – L’Isola che c’è
14.30 Suddivisione in 2 Gruppi di Lavoro
16.00 Restituzione in plenaria
16.30 Sessione finale di riflessioni e proposte per ricominciare un cammino.
17.30 Conclusione dei lavori

Ingresso libero con iscrizione obbligatoria entro e non oltre il 10 maggio 2017 scrivendo a info@forumct.it.

Clicca qui per scaricare il programma

(Per i materiali del primo seminario di studio clicca qui).

Forum Cooperazione e Tecnologia al “Focus: Adriano Olivetti”

Forum Cooperazione e Tecnologia parteciperà alla IV edizione di “Focus: Adriano Olivetti” dal titolo “Umanesimo concreto ovvero … dalla gestione della gestione della complessità” , che si terrà a Messina il 5 e il 6 maggio 2017.

 

Il nostro coordinatore scientifico, Davide Biolghini, modererà il Tavolo dal titolo ” La ricerca dell’armonia: rete, filiera, persona, territorio, comunità” (5 maggio alle 15:30), a cui parteciperanno i relatori Paolo Ciarimboli (Coop. La Terra e il Cielo – Arcevia/Ancona), Maurizio Gritta (Coop. Agricola Iris Bio – Calvatone/Cremona), Riccardo Damiano (Damiano srl – Capo d’Orlando/Messina) e Domenico Serrenti (Coop. Birrificio Messina). Qui trovare l’introduzione a cura di Davide Biolghini .

 

Per maggiori informazioni sul programma visitate questa pagina.

Fa’ la cosa giusta! 2017

Fa’ la cosa giusta! 2017 – Il programma di Forum Cooperazione e Tecnologia

Forum Cooperazione e Tecnologia sarà presente a “Fa’ la cosa giusta! 2017” presso lo stand PP01 nell’area “Territori Resistenti

Il programma di Forum Cooperazione e Tecnologia prevede la partecipazione a cinque seminari di cui due come organizzatore.

 

VENERDI’ 10 MARZO

– “Scuola delle buone pratiche”
10:00 – 13:30 presso la Sala Giulio Regeni

Presentazione del Progetto Terra e Cibo con Alessio Turati, vice-sindaco del Comune di Albairate (MI).
Per maggior informazioni: http://bit.ly/2n0D8kB

 

SABATO 11 MARZO

– “Avete riso abbastanza?
10:30 – 12:00 presso Piazza Territori Resistenti

Presentazione della campagna “Buon riso nei parchi” e confronto con il patto di Co-Energia “Adesso Pasta“.
Per maggiori informazioni: http://bit.ly/2me7lwE

 

DOMENICA 12 MARZO

– “Mescolate contadini, mescolate! Esperienza di selezione di semi antichi
11:00 – 12:30 presso Sala Pia Piera

Confronto con Salvatore Ceccarelli a partire dalle esperienze di selezione genetica partecipativa del CSA (Centro Sperimentazione Autosviluppo) dell’Iglesiente e da quelle lombarde di recupero di semi antichi.
Per maggiori informazioni: http://bit.ly/2lRGDYY

 

– “I progetti dell’Economia Solidale in Lombardia
14:00 – 15:00 presso Piazza Territori Resistenti

I promotori della RES Lombardia presentano i rispettivi progetti più significativi.
Per maggiori informazioni: http://bit.ly/2mAdIwZ

 

– ” Doorway to, una piazza digitale per ricostruire il tessuto economico in territori resistenti
17:00 – 18:00 presso Piazza Territori Resistenti

Come usare il Web per creare una “piazza digitale”: il caso di Doorway to nei territori delle cinque provincie.
Per maggiori informazioni:  http://bit.ly/2lRLjOz

Campagna “Buon riso nei Parchi” per la promozione e il consumo di riso biologico del Parco Agricolo Sud Milano e del Parco del Ticino

Giovedì 26 Gennaio h 20.00
Serata di Degustazione e presentazione
presso il Circolo Arci Scuotivento
via Monte Grappa 4b Monza

 

Clicca qui per scaricare il volantino dell’evento.


Nel Parco Agricolo Sud Milano e nel Parco del Ticino il riso è la principale coltivazione destinata all’alimentazione umana e per questa ragione la possibilità di orientare la sua produzione verso un’agricoltura ecocompatibile rappresenta una sfida di grande portata. Molte sono le aziende agricole presenti e produttrici di riso ma sono tuttora pochissime quelle che producono riso biologico. Forum Cooperazione e Tecnologia, nel progetto “SELS, verso nuovi Sistemi di Economia Locale Sostenibile”, ha promosso un intervento sperimentale di sensibilizzazione e formazione per la produzione di riso biologico e ha coinvolto un gruppo di risicoltori “tradizionali” interessati a innovare i propri metodi di coltivazione.

 

Serata con prenotazione obbligatoria scrivendo a:
segreteria@desbri.org
Quota di partecipazione: € 10,00
(comprensiva di degustazione di piatti a base di riso e bicchiere di vino)

 

In collaborazione con DesBri (DES Brianza) e Fondazione Cariplo

 

Stati Generali RES Lombardia – 12 novembre 2016

Il 12 novembre 2016 RES Lombardia ha organizzato un evento per l’analisi della situazione attuale dell’ Economia Solidale in Lombardia.

L’iniziativa è stata organizzata con il patrocinio di Cascina Cuccagna

Forum Cooperazione e Tecnologia vi presenta il riassunto della giornata:

 

RIASSUNTO DEGLI STATI GENERALI RES LOMBARDIA

Forum Cooperazione e Tecnologia co-organizzatore di Metropoli Agricole 2016

NUOVOLOGO_FC 300                                                                                                                                      Logo-SELS-150x150

Forum Cooperazione e Tecnologia sarà, assieme alla Città Metropolitana di Milano, Parco Agricolo Sud Milano e Università degli Studi di Milano, co-organizzatore di Metropoli Agricole 2016, il convegno promosso da Fondazione Cariplo che dal 2013 stimola la discussione sul tema dell’agricoltura di prossimità.

Il tema di questa edizione riguarderà “Il contributo dell’agroecologia alla sostenibilità dei sistemi alimentari nelle aree metropolitane” e si terrà presso la Camera di Commercio di Milano in via Meravigli 9/b mercoledì 23 novembre 2016 dalle 14:30 – 17:00.

L’ingresso è libero con registrazione ed è disponibile la DIRETTA STREAMING sul sito www.fondazionecariplo.it

Scarica il programma a questo link: metropoli-agricole_programma_web2


 

RIASSUNTO DEL CONVEGNO

Clicca qui per scaricare il riassunto ipermediale di metropoli agricole 2016  a cura di Forum Cooperazione e Tecnologia

Parco delle Lettere Milano “Tra umanità e natura” – BookCity Milano

Logo PdL

Forum Cooperazione e Tecnologia vi invita a “Tra umanità e natura”, l’incontro, all’interno di BookCity Milano con Tiziano Fratus e il suo ultimo libro “Il sole che nessuno vede”. In quell’occasione sarà presentato il progetto Parco delle Lettere Milano e il suo concorso di idee.

Vi aspettiamo quindi venerdì 18 novembre alle 18.00 presso la Biblioteca Chiesa Rossa.

#ParcodelleLettereMilano Scrivere leggere trovarsi nel verde in città.

pl-in-chiesa-rossa

Workshop II: Agrishelter

 

 


Dal 4 al 7 ottobre Forum Cooperazione e Tecnologia
presenterà il “Workshop II: #Agrishelter” con il progetto SELS e il Politecnico di Milano con il progetto Workshop.terraviva – Earth Service, grazie al contributo di Fondazione Cariplo,
Le quattro giornate del workshop si terranno presso l’ex – Colonia Enrichetta nel Parco Agricolo Sud Milano; struttura che ha vissuto una lunga serie di cicli di abbandono, ristrutturazione e riutilizzo.
La proposta quindi è quella di inaugurare un laboratorio di autocostruzione, self-help-building, usando materiali biodegradabili come fango, legname, paglia e canapa.
Durante le quattro giornate sarà realizzato un prototipo del progetto “Agrishelter”, vincitore del “What Design Can Do” —Refugee Challenge 2016”, che consiste in un rifugio agricolo per immigrati costruito con balle di paglia.

 

 

Il Workshop si terrà presso l’ex – Colonia Enrichetta nel Parco Agricolo Sud Milano, struttura che ha vissuto una lunga serie di cicli di abbandono, ristrutturazione e riutilizzo.

La proposta è quella di inaugurare un laboratorio di autocostruzione, self-help-building, usando materiali biodegradabili come fango, legname, paglia e canapa.

Le lezioni si concentreranno sulle esperienze dei relatori che parteciperanno e prevedono delle dimostrazioni sul posto. Durante le quattro giornate sarà realizzato un prototipo del progetto “Agrishelter”, vincitore del “What Design Can Do—Refugee Challenge 2016”, che consiste in un rifugio agricolo per immigrati costruito con balle di paglia. La versione ufficiale dell’Agrishelter verrà costruita dai partecipanti nel centro di Milano.

Per maggiori informazioni scarica la locandina (Locandina Worshop 4 – 7 ottobre)

Parco delle lettere Milano

Parco delle lettere Milano – Scrivere, leggere, trovarsi nel verde in città

Logo PdL

 

L’obiettivo del progetto è valorizzare i giardini di 6 biblioteche comunali e 7 parchi pubblici della città di Milano, offrendo ai cittadini occasioni per esperienze creative sul tema natura-cultura, in aree attrezzate con appositi arredi eco-innovativi per la lettura e la scrittura.

 

Nella prima fase (2016-2017), il Parco delle Lettere Milano sarà seminato in cinque Poli di intervento:

1. Ovest: Biblioteche Baggio e Harar, Parco delle Cave, Bosco in Città.
2. Nord: Biblioteca Affori, Parco Villa Litta, Museo Botanico Aurelia Josz, Parco ex Trotter.
3. Est: Biblioteca Valvassori Peroni, Parco Trapezio Santa Giulia, Parco Cassinis.
4. Sud: Biblioteca Chiesa Rossa, Parco Andrea Campagna, Parco Vettabbia.
5. Centro: Biblioteca Parco Sempione, Parco Biblioteca degli Alberi, giardino di via Cazzaniga.

In ciascun polo d’intervento, un Tavolo di co-progettazione, in collaborazione con i Municipi e aperto alle associazioni attive nei quartieri, esprimerà idee, indirizzi e proposte in merito ai requisiti e al posizionamento degli arredi e ai contenuti delle iniziative culturali stagionali che si svolgeranno nelle aree verdi attrezzate: incontri con autori e presentazioni di libri, letture collettive e maratone letterarie, bookcrossing, concorsi letterari, percorsi didattici ecc.

La progettazione e la realizzazione dei prototipi degli arredi sarà affidata a un concorso di idee aperto a tutti i maggiorenni, con le seguenti scadenze:

1. 12 ottobre 2016, Sala del Grechetto della Biblioteca Sormani: presentazione del bando di concorso.
2. Febbraio 2017, Urban Center e biblioteche: esposizione e consultazione pubblica dei modelli selezionati da una giuria qualificata.
3. aprile 2017, FuoriSalone: Presentazione ed esposizione dei prototipi vincitori del concorso.
4. maggio 2017, GreenCity: installazione dei prototipi in alcune biblioteche e in alcuni parchi.

Il progetto avrà uno sviluppo naturale, cioè graduale, condiviso e adattabile alle esigenze del territorio, con il contributo degli attori socio-culturali locali e campagne di crowdfunding mirate a produrre arredi per luoghi specifici.

Invitiamo tutti gli appassionati del verde, dei libri e di Milano a partecipare attivamente ai Tavoli di co-progettazione e alle iniziative di comunicazione che accompagneranno la realizzazione del Parco delle Lettere Milano e a invitare a loro volta persone eorganizzazioni che possono essere interessate.

 

Per aderire al progetto e per maggiori informazioni:

consultate il sito www.parcodelleletteremilano.it o scrivete all’indirizzo info@parcodelleletteremilano.it

 

 

Il progetto è promosso da:

Comune di Milano – Assessorato alla Cultura – Settore Biblioteche (Ente Capofila)

Comune di Milano – Assessorato all’Urbanistica, Verde e Agricoltura – Settore Verde e Agricoltura (Partner)

Forum Cooperazione e Tecnologia (Partner)

MilanoMakers (Partner)

Quarto Paesaggio (Fornitore)

 

Con il contributo di Fondazione Cariplo, bando “Protagonismo culturale dei cittadini”

Avvio del progetto “Parco delle Lettere – Milano”

NUOVOLOGO_FC 300

Logo_Forum

 

 

Logo PdL

Forum Cooperazione e Tecnologia è felice di comunicarvi l’avvio ufficiale del progetto:

 


 

Parco delle lettere Milano

Scrivere leggere trovarsi nel verde in città

 Il progetto è promosso da:

Comune di Milano – Assessorato alla Cultura – Settore Biblioteche (Ente Capofila)

Comune di Milano – Assessorato all’Urbanistica, Verde e Agricoltura – Settore Verde e Agricoltura (Partner)

Forum Cooperazione e Tecnologia (Partner)

MilanoMakers (Partner)

Quarto Paesaggio (Fornitore)

 

Con il contributo di Fondazione Cariplo, bando “Protagonismo culturale dei cittadini”

 

 

L’obiettivo del progetto è valorizzare i giardini di 6 biblioteche comunali e 7 parchi pubblici della città di Milano, offrendo ai cittadini occasioni per esperienze creative sul tema natura-cultura, in aree attrezzate con appositi arredi eco-innovativi per la lettura e la scrittura.

 

 Nella prima fase (2016-2017), il Parco delle Lettere Milano sarà seminato in cinque Poli di intervento:

 1. Ovest: Biblioteche Baggio e Harar, Parco delle Cave, Bosco in Città.

 2. Nord: Biblioteca Affori, Parco Villa Litta, Museo Botanico Aurelia Josz, Parco ex Trotter.

 3. Est: Biblioteca Valvassori Peroni, Parco Trapezio Santa Giulia, Parco Cassinis.

 4. Sud: Biblioteca Chiesa Rossa, Parco Andrea Campagna, Parco Vettabbia.

 5. Centro: Biblioteca Parco Sempione, Parco Biblioteca degli Alberi, giardino di via Cazzaniga.

 

 In ciascun polo d’intervento, un Tavolo di co-progettazione, in collaborazione con i Municipi e aperto alle associazioni attive nei quartieri, esprimerà idee, indirizzi e proposte in merito ai requisiti e al posizionamento degli arredi e ai contenuti delle iniziative culturali stagionali che si svolgeranno nelle aree verdi attrezzate: incontri con autori e presentazioni di libri, letture collettive e maratone letterarie, bookcrossing, concorsi letterari, percorsi didattici ecc.

 

 La progettazione e la realizzazione dei prototipi degli arredi sarà affidata a un concorso di idee aperto a tutti i maggiorenni, con le seguenti scadenze:

 1. 12 ottobre 2016, Sala del Grechetto della Biblioteca Sormani: presentazione del bando di concorso.

 2. Febbraio 2017, Urban Center e biblioteche: esposizione e consultazione pubblica dei modelli selezionati da una giuria qualificata.

 3. aprile 2017, FuoriSalone: Presentazione ed esposizione dei prototipi vincitori del concorso.

 4. maggio 2017, GreenCity: installazione dei prototipi in alcune biblioteche e in alcuni parchi.

 

 Il progetto avrà uno sviluppo naturale, cioè graduale, condiviso e adattabile alle esigenze del territorio, con il contributo degli attori socio-culturali locali e campagne di crowdfunding mirate a produrre arredi per luoghi specifici.

 

Invitiamo tutti gli appassionati del verde, dei libri e di Milano a partecipare attivamente ai Tavoli di co-progettazione e alle iniziative di comunicazione che accompagneranno la realizzazione del Parco delle Lettere Milano e a invitare a loro volta persone eorganizzazioni che possono essere interessate.

 cultura + verde + design + partecipazione = parco delle lettere milano

 

Per aderire al progetto e per maggiori informazioni:

consultate il sito www.parcodelleletteremilano.it o scrivete all’indirizzo info@parcodelleletteremilano.it

Seguici anche su:

Google+

Archivio
Translate